In offerta!

Leslie Feinberg – Stone Butch Blues (in uscita il 14 febbraio)

15,20

COD: 9791280227164 Categoria:

Descrizione

Di Leslie Feinberg

Traduzione di Bea Gusmano e Matu D’Epifanio
Sensitivity reading di Irene Villa

Immagine di copertina di Nicoz Balboa

Prima Edizione Stone Butch Blues, Firebrand Books 1993
Seconda Edizioni Stone Butch Blues, Alyson Books 2003
Auto-pubblicazione online in versione libera Stone Butch Blues, 20th Anniversary Author Edition 2014

Prima Edizione italiana Il Dito e La Luna Edizioni, gennaio 2004
Seconda Edizione italiana Asterisco Edizioni, gennaio 2024

Pagine 420

ISBN: 9791280227164

Scarica il pdf gratuito qui!

 


Non sapevano di che sesso fossi, e questo per loro era inimmaginabile, terrificante.
Uomo o donna, le fondamenta si sgretolavano sotto i loro piedi al mio passaggio.

Nel 2012, in occasione del ventesimo anniversario della pubblicazione di Stone Butch Blues, Leslie Feinerg, affaticat* dalla malattia, dopo una faticosa causa legale con il primo editore, riuscì a recuperarne la proprietà dei diritti, e decise  di renderlo gratuito e accessibile ai «movimenti rivoluzionari e anticapitalisti per la giustizia sociale ed economica che mi hanno dato tanto nella vita». Nessun adattamento, nessuna introduzione, nessuna alterazione e altre precise indicazioni sono presenti nel testamento politico dell’autor*, perché il testo può e potrà parlare da solo, perché i punti di vista sono frutto di privilegi e oppressioni e perché “è un romanzo che incarna la lotta di classe”. Fu un testo eretico per lesbiche, butch, trans* e dissidenti dei generi, per questo lo ripubblichiamo nella collana Eresia, perché è un testo rivoluzionario per la storia delle nostre comunità.
Visitate il sito www.lesliefeinberg.net

 

Leslie Feinberg

Leslie Feinberg (1° settembre 1949 – 15 novembre 2014) tra l* prim* ad adottare una lettura marxista nell’analisi storica e politica della “liberazione trans*”, è stat* un compagn* del movimento trans*, membro del Workers World Party, antimilitarista, anticapitalista e filo palestinese. Redattore del “Workers World Newspaper”, pubblicò a puntate la sua storia del movimento LGBT, denominata Lavender & Red, fu autor* di importanti articoli e volumi di studi di genere, drag king e politica trans*, tra cui Transgender Liberation e Transgender Warriors, pubblicò nel 1993 il romanzo Stone Butch Blues. In difesa del diritto all’autodeterminazione delle comunità e degli individui, si identificò in un proprio genere neutro, rivendicando il passato lesbico e l’identità femminista. Debilitat* dalle condizioni di salute, negli ultimi anni sperimentò nuove forme di comunicazione attraverso la fotografia, e affidò alla compagna e poetessa Minnie Bruce Pratti il suo testamento politico e culturale.

Visitate il sito www.lesliefeinberg.net

 


 

Informazioni aggiuntive

Peso 250 g