Antonia Caruso

Curatrice di Queer Gaze. Corpi, storie e generi della televisione arcobaleno

Attivista trans/femminista, editorialista ed editrice. Ha studiato cinema, fotografia e semiotica tra
Roma e Bologna, dove vive. Si occupa di comunicazione, formazione, editoria e di politica trans. Ha
scritto per Jacobin Italia, Dinamopress, The Vision, La Falla, DWF, Frute. Ha pubblicato racconti con
Feltrinelli, nell’antologia a fumetti Sporchi e Subito, Golena, Fortepressa. Ha fondato edizioni
minoritarie, una casa editrice indipendente.